PRODUZIONE VINO DOC VAL DI CORNIA - VINI SUVERETO - CANTINE SUVERETO
produzione vini bolgheri

 Cantine toscane Prodotti Azienda Agricola Il Bruscello

cantine suvereto toscanaLa famiglia Topi fa vino da 4 generazioni anche se la svolta è avvenuta nel 1983, quando grazie all’ allora Sindaco del paese ed un enologo che credeva nelle potenzialità della zona, convinsero  i produttori  ad iniziare una nuova avventura, così nacque il Ghibello con il tempo diventerà Ghimbergo. Dietro questo impulso l’allora titolare dell’ azienda Angiolino oramai sessantenne lascia alla figlia Laura.

Come scrive lo scrittore A. Porta “Il vino, come la poesia, nasce da un progetto, non è figlio di un destino insondabile, è il frutto di una scelta.
E questa è la scelta fatta da Laura Topi Celembrini all’ epoca poco più che ventenne, dedicando il proprio lavoro, e le proprie energie, alla creazione di un vino di qualità che rappresentasse degnamente la sua azienda nelle caratteristiche e nelle origini. Visti i risultati dietro la spinta delle solite persone nel 1989/90 viene riconosciuta la DOC Val di Cornia.
Da tutto questo scaturisce l’ impegno, la volontà, di migliorare sempre più la produzione. Così nel 1992 vengono effettuati investimenti nell’attrezzatura di cantina, cercando di ottimizzare e affinare i  processi di vinificazione (spremitura soffice con pressa pneumatica e fermentazione controllata).
Nonostante questo i risultati non soddisfano ancora e nel 1999 inizia una nuova collaborazione con il Gruppo Matura, avvalendosi dell’ enologo Attilio Pagli. Per iniziare una buona collaborazione visto che i vigneti sono vecchi, vengono classificate tutte le varietà presenti in azienda, le principali sono il San Giovese e il Trebbiano, ne esistono oltre seppur in minor quantità quali la Barbera, Malvasia, Ansonica e una autoctona in via di estinzione il Giacomino (conosciuta gia dagli Etruschi nell 800 a. C. ).
In cantina viene introdotto l’affinamento in barrique e si sfrutta al massimo la fermentazione monovarietale. Nel 2002 vengono impiantati nuovi vigneti utilizzando anche vitigni internazionali, Merlot e Cabernet.

I prodotti più importanti dell’ azienda sono: Loco dei Frati Rosso (DOC Val di Cornia) 80% San Giovese, 20% Altri, affinato 14 mesi in barrique di 1° passaggio lasciato maturare in bottiglia per 12 mesi minimo.
Quarzo di Rocca Rosso (DOC Val di Cornia) 90% San Giovese, 10% altri, affinato 8 mesi in barrique di 2° passaggio, per 8 mesi e lasciato maturare in bottiglia per almeno 3 mesi.
Loco dei Frati Bianco (IGT Toscano) Ansonica in purezza affinato in barrique di 1° passaggio per 8 mesi massimo e lasciato maturare minimo 2 mesi in bottiglia.
Quarzo di Rocca Bianco (IGT Toscano) 60% Trebbiano, 20% Ansonica, 20% altri, viene affinato 4 mesi in tini di acciaio e poi imbottigliato.

Si effettuano degustazioni mirate su appuntamento, e siamo aperti tutti i giorni nel periodo estivo anche la domenica.

L’azienda vitivinicola il Bruscello di proprietà della Sig.ra Laura Topi sita nel comune di Suvereto loc. Tabarò, ha una superficie catastale di circa 8 Ha e 2.40 Ha in affitto. La superficie vitata risulta di circa 5.80 Ha, la sua giacitura è completamente pianeggiante anche se Suvereto si trova a 60 m sul livello del mare.
Il terreno ha una tessitura di tipo argilloso, ed i vigneti sono stati impiantati nel 1972 Ha 2.50, nel 1977 Ha 2.40 e nel 1992 Ha 0.90.

vino bolgheri toscana

AZIENDA AGRICOLA IL BRUSCELLO
Loc. Tabarò, 94 - Suvereto
Tel. 0565 829025


Tel. 0565.829025 e 348.7047243

Visite guidate e degustazioni vini
su prenotazione

azienda agricola il bruscello suvereto toscana


Per eventuali richieste
si prega di compilare il modulo sottostante

Nome e Cognome
Telefono
Email
 

 

Privacy Policy